Unità Clinica

Chirurgia Generale

Eccellenza nella diagnosi e cura dei tumori

*(Pagina aggiornata il 22 settembre 2021)

Diretta dal Dott. Michele Ciocca Vasino, la Chirurgia Generale del Policlinico San Pietro è un centro ad alta specializzazione per la diagnosi e cura delle patologie neoplastiche gastroenterologiche e colorettali.

I trattamenti dell’unità

I pazienti affetti da patologia neoplastica possono beneficiare di un approccio multidisciplinare che vede la stretta collaborazione con le Unità di Oncologia Medica, Radioterapia, Anestesia, Endoscopia, Radiologia, Nutrizione Clinica e di Fisioterapia.

La gestione perioperatoria avviene in accordo con i più moderni criteri ERAS (Enhanced Recovery After Surgery), nell’ottica di assicurare al paziente il più rapido ritorno alle normali attività quotidiane.

Grazie alla grande esperienza maturata, gli interventi chirurgici, sia oncologici, sia per patologia benigna, vengono condotti prevalentemente con tecnica mini-invasiva laparoscopica e laparoscopica tridimensionale, in accordo con la patologia e le caratteristiche del paziente.

Inoltre, nell’ottica della continuità di cure a dell’attivazione eventuale di un'assistenza domiciliare integrata medico infermieristica, vi è una stretta e ben consolidata collaborazione con i Medici di Medicina Generale del Territorio.

Particolare attenzione, nell’ambito della Chirurgia Oncologica, è riservata ai tumori di:

  • tiroide;
  • stomaco;
  • piccolo Intestino;
  • colon;
  • retto;
  • pancreas.

L’unità di Chirurgia Generale si occupa inoltre di tutte le patologie di interesse chirurgico, dall’Urgenza / Emergenza toraco addominale in collaborazione con il Dipartimento di Emergenza e Accettazione (DEA), agli interventi chirurgici di Day Surgery come i difetti della parete addominale, quali ernie e laparoceli, e le patologie proctologiche: fistole anali, emorroidi, ragadi anali, sindromi da ostruita defecazione e rettoceli per citarne alcune.

 

L’ambulatorio chirurgico

L’attività ambulatoriale prevede ambulatori dedicati alle medicazioni e alle visite di controllo, oltre a prime valutazioni chirurgiche e specialistiche proctologiche.

L’Unità di Chirurgia Bariatrica: attenzione ai problemi dell’obesità

All’interno del Dipartimento di chirurgia generale si inserisce l’attività di chirurgia bariatrica, svolta dall’Istituto Nazionale per la Cura dell’Obesità (INCO) e diretta dal dott. Alessandro Giovanelli. L’attività si rivolge a pazienti affetti da obesità per seguire un percorso di cura multidisciplinare (chirurgico, dietistico-nutrizionale e psicologico). Vengono eseguiti tutti i principali interventi per obesità quali:

  • bendaggio gastrico;
  • sleeve gastrectomy;
  • bypass gastrico;
  • diversione biliopancreatica;
  • duodenal switch e chirurgia di revisione.

 Gli interventi si svolgono in laparoscopia, ovvero con approccio mininvasivo che assicura una ripresa post-operatoria molto rapida.

L’unità semplice di chirurgia coloproctologica e pavimento pelvico

All’interno del Dipartimento di chirurgia generale si inserisce l’attività di chirurgia coloproctologica e del pavimento pelvico. Questa unità nasce per soddisfare le necessità di tutti i pazienti affetti da malattie benigne e funzionali del pavimento pelvico quali la malattia emorroidaria, i disturbi da prolasso del pavimento pelvico, l’incontinenza fecale e urinaria e il dolore pelvico cronico. Ad essi si associano i più comuni disturbi proctologici quali ragadi anali, ascessi e fistole, condilomi e cisti pilonidali.

Grazie all’ambulatorio diagnostico specialistico correlato, l’Unità si occupa anche della diagnosi precoce del cancro anale correlato all’infezione da papilloma virus.

Parte integrante dell’attività è il servizio di riabilitazione del pavimento pelvico che con tecniche di riabilitazione volumetrica e sensitiva, biofeedback ed elettrostimolazione, favorisce il pieno recupero post-chirurgico ed il trattamento dei disturbi quali incontinenza e dolore cronico.

I pazienti vengono seguiti in tutto l’iter diagnostico e terapeutico da un’equipe multidisciplinare che, oltra al chirurgo, comprende il ginecologo, l’urologo, fisioterapisti e ostretriche dedicate.

La parte diagnostica si avvale di esami ed indagini di primo e secondo livello:

  • Visita Chirurgica- proctologica con anoscopia
  • Manometria ano-rettale
  • Ecografia transanale
  • Endoscopia digestiva (colonscopia in sedazione, rettosigmoidoscopia)
  • Anoscopia ad alta risoluzione
  • Defecografia.

Il trattamento, a seconda della problematica, è sempre personalizzato sul paziente e può prevedere la chirurgia o l’approccio conservativo – riabilitativo.

La chirurgia pediatrica

Da settembre 2021è attivo il servizio di chirurgia pediatrica, con la consulenza del dottor Vincenzo Tomassello. Le principali patologie pediatriche trattate sono:

  • ernia inguinale nel maschio e nella femmina
  • idrocele
  • cisti del funicolo
  • criptorchidismo o testicolo ritenuto
  •  ernia ombelicale
  • cisti del sopracciglio
  •  peduncoli preauricolari
  • mollusco contagioso
  • fimosi.

Staff

  • Dott. Michele Ciocca Vasino
  • Dott. Cirelli Bruno
  • Dott. Pozzi Roberto
  • Dott. Pirovano Riccardo
  • Dott. Mauri Gianmaria
  • Dott. Montuori Mauro
  • Dott. Pinotti Enrico
  • Dott. Franceschin Marco

Info e numeri utili

Chirurgia generale

Tel: 035.604245

Email: chirurgiapsp.cs@grupposandonato.it

L’unità di Chirurgia si trova al I piano

Prenotazione/accettazione ambulatoriale SSN

Call center 035.6225701

Dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 17.00,

Piano -1

Prenotazione/accettazione ambulatoriale solventi e convenzionati

Call center  035.604425

Dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 17.00,

Piano -1

Ricoveri in regime di solvenza

Tel: 035.604427

Dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 17.00,

Piano -1 area privati.