Unità Clinica

Radiologia diagnostica per immagini e interventistica

L’innovazione nella radiologia dell’apparato muscolo-scheletrico

L'Unità di Radiologia Diagnostica e Interventistica dell'IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi, diretta dal professor Luca Maria Sconfienza, è un centro di riferimento terziario altamente specializzato per la radiologia muscolo-scheletrica e cardiovascolare.

Il reparto si avvale di un team multidisciplinare, in cui 15 tra radiologi e cardiologi esperti di imaging lavorano per eseguire esami di radiologia dell’apparato locomotore e cardiaca con altissimo livello di specializzazione. In questi ambiti, si eseguono tutte le prestazioni radiologiche, tra cui:

  • radiografie delle articolazioni (colonna vertebrale, ginocchia, spalla, gomito, polso, anca, caviglia, piede);
  • risonanza magnetica di tutte le articolazioni (spalla, gomito, polso, anca, ginocchio, caviglia, piede, muscoli, colonna vertebrale);
  • TC e RM del cuore e dei vasi con e senza stress farmacologico;
  • TC ed ecografia di tutti i tipi.

Le attrezzature

Oltre alle apparecchiature radiologiche convenzionali, necessarie per eseguire esami di base, il fiore all’occhiello dell’Unità di Radiologia Diagnostica e Interventistica è rappresentato da apparecchiature TC e RM di ultimissima generazione. Tra queste:

  •  
  • Una TC spettrale dual-energy a 512 strati;
  • Una RM a 3T.

Le attività ad alta specializzazione

Tra le attività di altissima specializzazione si effettuano, in particolare:

  • artrografia a risonanza magnetica (artro-RM): consiste nell'iniezione di agenti di contrasto nello spazio articolare - principalmente la spalla, il polso e l'anca - con il duplice scopo di distendere lo spazio articolare e di rendere più visibili le strutture intra-articolari;
  • EOS: il sistema EOS è un’apparecchiatura radiografica avanzata in grado di ottenere radiografie della colonna vertebrale e degli arti inferiori senza alcuna deformazione, come invece avviene con le radiografie convenzionali. Inoltre, cosa importante, questo sistema fornisce una dose di radiazioni notevolmente inferiore ai pazienti, permettendo anche di eseguire misurazioni 3D, quando necessario;
  • procedure interventistiche: l'imaging può essere usato come guida per eseguire procedure terapeutiche mininvasive nel sistema muscoloscheletrico. La maggior parte di queste procedure vengono eseguite senza ricovero e nella maggior parte dei casi permettono ai pazienti di riprendere la loro attività lavorativa il giorno successivo. L'elenco delle principali procedure interventistiche eseguite presso la nostra unità sono l’irrigazione percutanea della tendinopatia calcifica, il trattamento ecoguidato delle tendinopatie e della fascite plantareiniezioni articolaribiopsie ossee e dei tessuti molli.
  • TC e RM del cuore (cardio-TC e cardio-RM): grazie all’utilizzo di macchine radiologiche di ultimissima generazione (alcune installate per la prima volta in Europa nel nostro Ospedale) è possibile studiare organi in movimento rapido come il cuore. Questo è dovuto alla possibilità di acquisire le immagini del muscolo cardiaco durante un solo battito, con una scansione che dura circa ¼ di secondo. Quando richiesto, vengono somministrati al paziente particolari farmaci che mettono il cuore in una condizione di stress controllato, al fine di evidenziare eventuali anomalie non visibili a riposo.

Circa 110.000

Esami radiologici (anno 2021)

Innovazione e Ricerca per il futuro della Radiologia

Tecniche di imaging all’avanguardia e Intelligenza Artificiale

Parallelamente all’attività clinica di Diagnostica per immagini, viene condotto anche un programma di ricerca scientifica finalizzato ad aumentare la conoscenza sulle malattie muscolo-scheletriche, utilizzando un'ampia gamma di tecniche di imaging come ecografia, risonanza magnetica, tomografia computerizzata standard e cone-beam in carico, esami radiografici convenzionali, mineralometria ossea computerizzata (MOC), EOS e procedure interventistiche guidate dalle immagini.

Vengono inoltre testate nuove tecniche di intelligenza artificiale applicate alle immagini radiologiche, col duplice fine di:

  • creare nuovi algoritmi diagnostici automatizzati;
  • aumentare la capacità diagnostica in alcuni settori specifici.

Staff

  • Prof. Luca Maria Sconfienza (responsabile)
  • Dott. Domenico Albano
  • Dott. Giorgio Buccimazza
  • Dott.ssa Anna Chiara Buzzoni
  • Dott.ssa Roberta Colombo
  • Dott. Angelo Gambino
  • Dott. Salvatore Gitto
  • Prof. Carmelo Messina
  • Dott. Luigi Pedone
  • Dott. Santi Rapisarda
  • Dott. Pierino Spadafora

 

Area Imaging Cardiaco

  • Prof. Daniele Andreini - Responsabile
  • Dott. Edoardo Conte
  • Dott.ssa Eleonora Melotti
  • Dott.ssa Valentina Volpato

Info e numeri utili

Dove siamo

Servizio prenotazione/accettazione: piano terra

Con Servizio Sanitario Nazionale

Call Center prenotazioni SSN tel: 02 87370500

 

In regime di solvenza

Call Center prenotazioni Solventi tel: 02 87370505