Unità Clinica

Chirurgia protesica dell’anca

Un'eccellenza nazionale e internazionale da quasi 60 anni

La Chirurgia protesica dell’anca rappresenta una delle più importanti eccellenze presenti all’interno dell’IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi che vanta una lunga tradizione in questa chirurgia da quasi 60 anni. 

Le tecniche chirurgiche praticate hanno sempre costituito un'eccellenza a livello nazionale e internazionale dove l’Istituto è stato ed è tuttora leader, proponendo le metodiche più avanzate e di provata efficacia: dalle più moderne e affidabili tecniche chirurgiche con risparmio dei tessuti e dell’osso, all’utilizzo di materiali biocompatibili come le leghe di titanio e la ceramica che garantiscono il minimo consumo della protesi e una maggiore durata nel tempo, fino all’utilizzo dei cementi ossei o di protesi ad alta stabilità nell’anziano. 

In questo modo, il paziente potrà trovare la risposta alle diverse esigenze terapeutiche poste dall’artrosi dell’anca. 

È una procedura chirurgica dagli esiti sorprendenti per i notevoli benefici che porta al paziente e che ha pochi riscontri in termini di rapporto rischi/benefici nella chirurgia moderna.

2.402

Interventi all’anno

58.572

Prestazioni ambulatoriali all’anno (dato aggregato ortopedia)

Soluzione chirurgica a misura di paziente

Percorsi personalizzati

Presso l’Istituto, sono presenti ambulatori dedicati in grado di consigliare la migliore soluzione eventualmente chirurgica, sia a pazienti giovani a maggiore richiesta funzionale, sia a persone molto anziane che desiderino mantenere standard di attività che consentano una vita attiva e autonoma. 

In tutti i casi viene eseguito il planning preoperatorio digitale su lastra calibrata allo scopo di pianificare al meglio il ripristino dei parametri biomeccanici dell’anca da operare e individuare il modello protesico più adatto al singolo caso sulla base della morfologia ossea e della qualità dell’osso.

Trattamento del dolore post operatorio

È possibile trovare, all’interno di protocolli standardizzati che prevedono un’ottimizzazione della preparazione del paziente all’intervento sin dal pre-ricovero, percorsi personalizzati con tecniche anche anestesiologiche e farmacologiche di trattamento del dolore post-operatorio. Queste consentono nei casi standard di evitare il ricorso a trasfusioni e la mobilizzazione del paziente già il giorno dell’intervento e il ritorno a casa anche in 2 o 3 giorni, di solito senza la necessità di ulteriori impegni riabilitativi.

Riabilitazione 

Il paziente più anziano con patologie di base, o che venga da lontano o il caso complesso, ha comunque la possibilità di proseguire il ricovero in regime riabilitativo in Istituto con l’assistenza di fisiatri specialisti e fisioterapisti.
Come centro di riferimento vengono poi trattati anche i casi più complessi (lussazioni congenite, esiti malformativi di malattie dell’accrescimento, artrosi post-traumatiche o reumatiche) che possono richiedere percorsi terapeutici personalizzati e l’utilizzo di protesi speciali.

Chirurgia di revisione

L’Istituto Ortopedico Galeazzi si colloca ai primi posti come numero di casi trattati per fallimento di precedenti protesi che necessitino di chirurgia di revisione (sostituzione parziale o totale della precedente protesi). Vengono, infatti, trattati nello specifico fallimenti dovuti all’usura di materiali di vecchia data,  reazioni avverse ai metalli,  instabilità articolare, infezione e di fratture periprotesiche. 

Le perdite ossee vengono ricostruite con trapianti ossei da donatore, facendo ampio uso nei casi difficili di protesi modulari e speciali; questi ultimi richiedono una particolare esperienza e la collaborazione di più competenze incluso l’infettivologo, il microbiologo, la terapia intensiva oltre ad un’attenta riabilitazione.

Staff

  • Dott. Claudio Pagnuzzato (responsabile Anca I)
  • Prof. Walter Pascale (responsabile Ginocchio II)
  • Dott. Antonio Pellegrini (responsabile C.R.I.O. - Chirurgia Ricostruttiva e delle Infezioni Osteo-Articolari)
  • Prof. Giuseppe Peretti (responsabile E.U.O.R.R. - Équipe Universitaria di Ortopedia Rigenerativa e Ricostruttiva)
  • Dott. Roberto Pozzoni (responsabile C.T.S. - Centro di Traumatologia dello Sport)
  • Dott. Sergio Romagnoli (responsabile Centro di Chirurgia protesica)
  • Dott. Michele Ulivi (responsabile O.R.A.C.O. - Ortopedia Ricostruttiva Articolare della Clinica Ortopedica)
  • Dott. Nicola Ursino (responsabile C.A.S.C.O. - Chirurgia Articolare Sostitutiva e Chirurgia Ortopedica)
  • Prof. Luigi Zagra (responsabile Anca I)
  • Dott. Marco Agnoletto (C.A.S.C.O. - Chirurgia Articolare Sostitutiva e Chirurgia Ortopedica)
  • Dott. Mauro Andreata (Anca I)
  • Dott. Marco Bargagliotti (Centro di Chirurgia protesica)
  • Dott. Fabio Brambilla (C.T.S. - Centro di Traumatologia dello Sport)
  • Dott. Mauro Cappato (C.A.S.C.O. - Chirurgia Articolare Sostitutiva e Chirurgia Ortopedica)
  • Dott. Erwin Carriere (C.A.S.C.O. - Chirurgia Articolare Sostitutiva e Chirurgia Ortopedica)
  • Dott. Alessandro Civani (C.A.S.C.O. - Chirurgia Articolare Sostitutiva e Chirurgia Ortopedica)
  • Dott. Guido Comaschi (C.A.S.C.O. - Chirurgia Articolare Sostitutiva e Chirurgia Ortopedica)
  • Dott. Michele Corbella (Centro di Chirurgia protesica)
  • Dott. Piergiorgio Cuniberti (Anca I)
  • Dott. Riccardo D’Ambrosi (C.A.S.C.O. - Chirurgia Articolare Sostitutiva e Chirurgia Ortopedica)
  • Dott. Rocco D’Apolito (Anca I)
  • Dott. Vittorio Di Giacomo (Ginocchio II)
  • Dott. Fabrizio Di Feo (C.A.S.C.O. - Chirurgia Articolare Sostitutiva e Chirurgia Ortopedica)
  • Dott. Francesco Di Natale (O.R.A.C.O. - Ortopedia Ricostruttiva Articolare della Clinica Ortopedica)
  • Dott.ssa Francesca Facchini (C.T.S. - Centro di Traumatologia Sportiva)
  • Dott. Marco Galli (C.T.S. - Centro di Traumatologia dello Sport)
  • Dott. Riccardo Gambaretti (Ginocchio II)
  • Dott. Claudio Garavaglia (Anca I)
  • Dott. Francesco Giacco (C.A.S.C.O. - Chirurgia Articolare Sostitutiva e Chirurgia Ortopedica)
  • Dott. Patrizio Giacomello (C.A.S.C.O. - Chirurgia Articolare Sostitutiva e Chirurgia Ortopedica)
  • Dott. Michele Gramazio (C.A.S.C.O. - Chirurgia Articolare Sostitutiva e Chirurgia Ortopedica)
  • Dott. Francesco Granata (C.A.S.C.O. - Chirurgia Articolare Sostitutiva e Chirurgia Ortopedica)
  • Dott. Stefano Guarino (C.A.S.C.O. - Chirurgia Articolare Sostitutiva e Chirurgia Ortopedica)
  • Dott. Leonidas Kontochristos (C.A.S.C.O. - Chirurgia Articolare Sostitutiva e Chirurgia Ortopedica)
  • Dott. Fabio La Bionda (Anca I)
  • Dott. Nicola Logoluso (C.R.I.O. - Chirurgia Ricostruttiva e delle Infezioni Osteo-Articolari)
  • Dott. Francesco Luceri (E.U.O.R.R. - Équipe Universitaria di Ortopedia Rigenerativa e Ricostruttiva)
  • Dott.ssa Camilla Maccario (C.A.S.C.O. - Chirurgia Articolare Sostitutiva e Chirurgia Ortopedica)
  • Dott. Stefano Walter Marchina (Ginocchio II)
  • Dott. Matteo Marullo (Centro di Chirurgia protesica)
  • Dott. Franco Martini (C.A.S.C.O. - Chirurgia Articolare Sostitutiva e Chirurgia Ortopedica)
  • Dott.ssa Valentina Meroni (O.R.A.C.O. - Ortopedia Ricostruttiva Articolare della Clinica Ortopedica)
  • Dott. Luca Orlandini (O.R.A.C.O. - Ortopedia Ricostruttiva Articolare della Clinica Ortopedica)
  • Dott. Andrea Panzeri (C.T.S. – Centro di Traumatologia dello Sport)
  • Dott. Stefano Petrillo (Centro di Chirurgia protesica)
  • Dott. Giovanni Ravasio (C.T.S. - Centro di Traumatologia dello Sport)
  • Dott. Maurizio Rubino (C.A.S.C.O. - Chirurgia Articolare Sostitutiva e Chirurgia Ortopedica)
  • Dott. Nicola Santori (Anca I)
  • Dott. Maurizio Sartoris (Ginocchio II)
  • Dott. Michele Scelsi (C.A.S.C.O. - Chirurgia Articolare Sostitutiva e Chirurgia Ortopedica)
  • Dott. Luca Diego Serrao (C.A.S.C.O. - Chirurgia Articolare Sostitutiva e Chirurgia Ortopedica)
  • Dott. Paolo Sirtori (E.U.O.R.R. - Équipe Universitaria di Ortopedia Rigenerativa e Ricostruttiva)
  • Dott. Lorenzo Tagliabue (C.A.S.C.O. - Chirurgia Articolare Sostitutiva e Chirurgia Ortopedica)
  • Dott. Gabriele Thiebat (C.T.S. - Centro di Traumatologia dello Sport)
  • Dott. Federico Valli (C.A.S.C.O. - Chirurgia Articolare Sostitutiva e Chirurgia Ortopedica)

Info e numeri utili

Dove siamo

Servizio prenotazione/accettazione: piano terra

Con Servizio Sanitario Nazionale

Call Center prenotazioni SSN tel: 02 87370500

Call Center ricoveri SSN tel: 02 66214005

In regime di solvenza

Call Center prenotazioni Solventi tel: 02 87370505

Call Center ricoveri solventi tel: 02 66214739 - 02 66214648

I nostri dottori