Unità Clinica

Servizio di Cardiologia ed Elettrostimolazione

Eccellenza nella cura delle aritmie cardiache

L’Istituto di Cura Città di Pavia è punto di riferimento a Pavia per la cardiologia ad indirizzo aritmologico.

L'attività clinica si concentra nella:

  •  diagnosi e terapia delle aritmie cardiache;
  • trattamento dello scompenso cardiaco e delle sincopi.

I trattamenti del Centro

Si eseguono studi elettrofisiologici, impianti pacemaker e cardioversioni

Tra gli interventi innovativi ci sono:      

  •  l’impianto del defibrillatore sottocutaneo e del pacemaker leadless.

Tutti gli interventi vengono effettuati con tempi di attesa inferiori alle due settimane e con la massima cura, allo scopo di minimizzare le eventuali complicanze.

Gli accessi venosi vengono effettuati sotto controllo ecografico e le ablazioni complesse con i più moderni sistemi di navigazione intracardiaca, minimizzando l’esposizione ai raggi X.

Grande attenzione è riservata alla prevenzione delle patologie cardiovascolari, al trattamento dell’ipertensione arteriosa e alla medicina dello sport.

 

Gli esami per il cuore

Il paziente può eseguire in regime ambulatoriale SSN e di solvenza i seguenti esami strumentali:

  • ECG;
  • Ecocolordoppler cardiaco;
  • ECG dinamico (holter);
  •  test da sforzo al cicloegometro;
  • Ecostress da sforzo.
500

Studi fisiologici, ablazioni cardiache e impianti di pace maker

22.580

Prestazioni ambulatoriali

Le terapie mininvasive per le aritmie cardiache

Ablazioni transcatetere

L’ablazione transcatetere rappresenta la terapia mininvasiva più utilizzata in caso di aritmie cardiache. Presso il centro pavese la procedura viene eseguita in anestesia locale e consiste nell’introduzione cateteri, che attraverso i vasi venosi giungeranno al cuore, nella sede dell’aritmia. Individuata l’area, lo specialista procederà con l’ablazione della via anomala tramite radiofrequenza, erogando energia a circa 50 gradi, con raggi x. Ciò permetterà di regolarizzare il ritmo cardiaco consentendo agli impulsi elettrici di tornare a viaggiare in modo normale.

Ablazioni a raggio 0

Oltre alla tradizionale ablazione, presso il Centro pavese gli specialisti elettrofisiologi eseguono mappaggi elettroanatomici per la cura delle aritmie cardiache più complesse, riducendo l’esposizione ai raggi X rispetto ad una ablazione tradizionale. Si parla di ablazione a raggio 0 in quanto la tecnica permette di minimizzare o evitare la fluoroscopia e di conseguenza le radiazioni ionizzanti.

Staff

  • Dott. Cesare Storti (responsabile)
  • Dott.ssa Claudia Negro
  • Dott. Massimo Longobardi
  • Dott.ssa Emanuela Broglia
  • Dott.ssa Elena Cannas
  • Dott. Vincenzo Gionti

 

  • Prof.ssa Colomba Falcone (responsabile)

 

  • Dott. Mariano Casali (responsabile)

 

Info e numeri utili

Unità Operativa di Cardiologia

Tel: 0382.433588

L’ Unità di Cardiologia: 4’ piano dell'Ospedale

Call Center SSN
Call Center Solventi e Convenzionati

Tel: 0382.433740