Tamponi nasofaringei all’aeroporto di Orio al Serio: tutte le informazioni

PUBBLICATO IL 12 OTTOBRE 2020

(*pagina aggiornata 26 febbraio  2021)

Chi rientra da Gran Bretagna e Irlanda del Nord può fare il tampone obbligatorio per COVID-19 all’aeroporto “Il Caravaggio” di Orio al Serio. Tutte le informazioni per accedere all’esame.

Per tutti coloro che rientrano da Gran Bretagna e Irlanda del Nord è possibile effettuare il tampone per la diagnosi di COVID direttamente all’aeroporto di Orio al Serio, in un’apposita tensostruttura allestita all’esterno nei pressi della zona “Arrivi”.

 Il servizio è coordinato da ATS Bergamo e i test vengono effettuati dal personale sanitario degli Istituti Ospedalieri Bergamaschi.

Per i viaggiatori provenienti dagli altri paesi europei è possibile consultare il sito del Ministero della Salute.

Come accedere al servizio

Per sottoporsi al tampone obbligatorio presso l’aeroporto di Orio al Serio è utile sapere che:

  • è disponibile per l’esecuzione del tampone nasofaringeo un'area dedicata posta in una tensostruttura all’esterno dell’area “Arrivi” dell'aeroporto;
  • l’accesso è consentito solo ai passeggeri provenienti Gran Bretagna, Irlanda del Nord.
  • l’accesso è preferibilmente su prenotazione, ma si può effettuare anche semplicemente mettendosi in coda;
  • il tampone sarà eseguito gratuitamente e a carico del Servizio Sanitario Regionale;
  • possono usufruire del servizio i cittadini residenti in Lombardia e in altre regioni d’Italia, e i cittadini stranieri.

Orari                        

Gli orari e i giorni sono:

  • 26.02 > 11.45-14.15
  • 28.02 > 11.00-13.30
  • 05.03 > 11.45-14.15
  • 07.03 > 11.00-13.30
  • 12.03 > 11.45-14.15
  • 14.03 > 11.00-13.30

Raccomandazioni in attesa dell’esito

L’esito è disponibile in 48-72 ore e sarà scaricabile da cliccando qui https://www.tesi.mi.it/iobpat/Login.aspx e consultabile nel Fascicolo Sanitario Elettronico

In attesa di riceverlo, si raccomanda, quando possibile, di mantenere l’isolamento domiciliare, prestando attenzione al distanziamento dai familiari e utilizzando la mascherina, soprattutto in presenza di parenti anziani o fragili. Se è indispensabile uscire di casa, indossare sempre la mascherina, anche all’aperto.

Autocertificazione obbligatoria

È importante ricordare che è obbligatorio comunicare il proprio ingresso in Italia all'azienda sanitaria locale di riferimento, anche se si effettua il tampone in un’altra regione.

I cittadini di Bergamo e provincia possono segnalarlo tramite la compilazione del form online dell’ATS di Bergamo cliccando qui

Prenotazione del tampone nasofaringeo nelle strutture del Gruppo San Donato

In alternativa, i viaggiatori di ritorno da Belgio, Francia, Paesi Bassi, Gran Bretagna, Repubblica Ceca, Irlanda del Nord e Spagna, possono prenotare il tampone gratuito per la diagnosi di COVID-19, ia carico del SSR, in una delle seguenti strutture del Gruppo San Donato:

  • IRCCS Policlinico San Donato;
  • Istituto Clinico Sant’Ambrogio - Palazzo della Salute;

Per procedere alla prenotazione, chiamare il call center dedicato 02.87370510.

Cura e Prevenzione