Cure Palliative: l’attività e il sostegno dell’Hospice degli Istituti Clinici Zucchi di Carate Brianza per dare dignità alla vita

PUBBLICATO IL 14 OTTOBRE 2019

Le cure palliative sono ancora oggi spesso fraintese: molte persone la associano alle cure terminali negli ultimi giorni di vita di un paziente o semplicemente alle iniezioni morfina.

Invece, l'espressione "cura palliativa" deriva dal termine latino pallium - il mantello che ti copre, che protegge -  e indica il trattamento e sostegno di persone affette da malattie inguaribili o croniche progressive con l’obiettivo di supportare il malato e i suoi familiari nel dare sollievo al dolore.

La Medicina Palliativa all’Hospice degli Istituti Zucchi Carate Brianza

La Medicina Palliativa considera la morte come un processo naturale e deve rispondere in modo esaustivo ai bisogni dei pazienti.

Sintomi e sofferenze devono essere possibilmente anticipati e alleviati rispettando la vita e dando sollievo al paziente sia a livello fisico che mentale.

Questa attività viene svolta presso l’Hospice degli Istituti Clinici Zucchi di Carate Brianza che ospita l’Unità di Cure Palliative.

Nella struttura residenziale, che accoglie le persone affette da patologie non più curabili e le loro famiglie, si applicano i principi delle cure palliative per alleviare i sintomi e aiutare ad affrontare il percorso di fine vita in maniera più naturale possibile, anche attraverso interventi psicologici.

All’interno dell’Hospice si respira un vero a proprio ambiente familiare. La struttura, da poco ristrutturata e che ha mantenuto alcuni tratti dell’edificio storico Villa Ada, ospita tredici stanze singole dotate di tutti i comfort che possono ospitare un parente per la notte.

Sono inoltre presenti una sala comune, dove è possibile passare del tempo con i propri cari, e una vera e propria cucina: tutto è predisposto in modo da far sentire il malato come a casa sua e quindi in un’atmosfera casalinga.

Cure palliative domiciliari

L’Unità di Cure Palliative, la cui Responsabile è la Dott.ssa Graziella Anna Beretta, oltre all’assistenza di tipo residenziale svolge parte della sua attività direttamente al domicilio del paziente, un servizio fiore all’occhiello degli Istituti Clinici Zucchi che, solo nel 2018, ha assistito a domicilio oltre 400 pazienti.

Viene messa a disposizione un’equipe medica e infermieristica specializzata per garantire al malato le cure palliative di cui ha bisogno direttamente a casa sua, sostenendo anche i familiari nell’assistenza ai propri cari.

  • Cura e Prevenzione