Con il dottor Boriani il Galeazzi diventa punto di riferimento europeo per i tumori vertebrali

PUBBLICATO IL 25 SETTEMBRE 2017

L’IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi dà il benvenuto al dottor Stefano Boriani - precedentemente direttore del reparto di Chirurgia Vertebrale a indirizzo Oncologico e Degenerativo dell'IRCCS Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna - che entra a far parte di GSpine4, unità specializzata in patologie della colonna, diretta dal dottor Pedro Berjano e dal dottor Claudio Lamartina.

“Sono entusiasta di iniziare questo nuovo percorso al Galeazzi dove, grazie al lavoro del dottor Alessandro Luzzati e dei suoi collaboratori, esiste da tempo un’attività di chirurgia oncologica di altissimo livello, tale da richiamare un elevato numero di pazienti. Mi auguro di poterne curare altrettanti, in modo da portare l’Istituto al ruolo di principale centro di riferimento europeo nel trattamento dei tumori vertebrali” afferma il dottor Boriani.

Specialista di chiara fama, il dottor Stefano Boriani si forma presso l’Istituto Ortopedico Rizzoli occupandosi di tumori ossei vertebrali presso la Clinica Ortopedica diretta dal professor Campanacci. Dirige prima la divisione di Chirurgia Vertebrale dell’Istituto Santa Corona di Pietra Ligure, poi la divisione di Ortopedia e Traumatologia dell’Ospedale Maggiore di Bologna, fino alla sua nomina a direttore della Struttura Complessa di Chirurgia Vertebrale Oncologica dell’IRCCS Istituto Ortopedico Rizzoli.

Attualmente, oltre all’attività didattica di Professore a contratto dell’Università di Bologna presso la Scuola di Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia, è autore di numerosi lavori scientifici pubblicati sia in Italia sia all’estero.

  • About Us
  • Cura e Prevenzione
  • Press e Comunicati
  • Ricerca