INCO riconfermato “Centro di eccellenza SICOB” anche per il 2017

PUBBLICATO IL 20 MARZO 2017

INCO Istituto Nazionale per la Chirurgia dell'Obesità si riconferma una realtà di primissimo piano nella cura dell’obesità. Anche per il 2107 è stato infatti riconosciuto come Centro d’eccellenza SICOB, grazie alla professionalità del team guidato dal Alessandro Giovanelli.

L’importante riconoscimento è conferito da parte della SICOB (Società Italiana di Chirurgia dell’Obesità e delle malattie metaboliche) a Centri che si siano distinti sia per numero di casi trattati sia per tecniche operatorie.

«Con gli oltre 1.500 interventi di chirurgia bariatrica e metabolica e gli oltre 200 interventi di re-do surgery effettuati nel 2016, l’INCO si conferma la prima realtà bariatrica italiana» osserva il dottor Alessandro Giovanelli. «Svolgiamo il nostro compito con un approccio interdisciplinare dove Chirurghi, Endocrinologi, Nutrizionisti, Dietisti, Psicologi e Psichiatri si interfacciano per offrire a ciascun paziente obeso la risposta più adatta. Inoltre la sinergia che da tempo ci unisce al Centro di Riabilitazione Nutrizionale ed al Team di chirurgia ricostruttiva Post-bariatric Surgery ci consente di rispondere in maniera completa alle domande che il paziente obeso si pone dall’inizio del suo percorso alla chiusura del cerchio con la ritrovata armonia fisica, metabolica e psicologica» conclude il dottor Giovanelli.

Il responsabile INCO, proprio in virtù della sua ampia e solida esperienza, è stato anche invitato al “II Live Surgery Workshop – Update in chirurgia bariatrica laparoscopica” promosso dall’Università di Roma Tor Vergata e dalla Fondazione Policlinico Tor Vergata svoltosi a Roma il 13 marzo, come rappresentante di uno dei centri italiani a più alti volumi di interventi, per confrontarsi con colleghi stranieri.

  • About Us
  • Cura e Prevenzione
  • Press e Comunicati
  • Ricerca