Unità Clinica

Riabilitazione specialistica per pazienti ricoverati

L’innovazione nei trattamenti fisioterapici e nelle terapie fisiche

L'U.F. di Riabilitazione Specialistica dell’IRCCS Ospedale Galeazzi-Sant’Ambrogio si occupa di trattare i propri pazienti ricoverati.

Il trattamento riabilitativo comincia già subito dopo l'intervento di natura ortopedica o neurochirurgica a cui i pazienti sono stati sottoposti.

L'attività specialistica fisiatrica può essere eseguita pertanto sia in termini di consulenza presso i reparti di Chirurgia Ortopedica e di Neurochirurgia, con interventi di recupero motorio e funzionale, tramite la stesura di un progetto e di un programma riabilitativo personalizzato, che in termini di cura e assistenza diretta al paziente in regime di degenza ordinaria.

Il fine è quello di ridurre al minimo le complicanze post-operatorie dovute alla immobilizzazione del paziente e quindi di favorirne il più rapido recupero funzionale, attraverso un'assistenza multidisciplinare e interventi di rieducazione motoria con esercizi patologia-specifici. Tale approccio riabilitativo garantisce una rapida ripresa dell'autonomia del paziente inserito in un percorso di Fast Track Surgery con dimissione al domicilio entro pochi giorni dall'intervento chirurgico.

Qualora le condizioni cliniche dei pazienti fossero complesse già pre-operatoriamente o complicate in seguito all'intervento, il percorso riabilitativo viene garantito all'interno del reparto di Riabilitazione Specialistica.

I pazienti trattati

I pazienti che afferiscono alla nostra Unità di Recupero Funzionale vengono ricoverati in seguito a interventi quali:

  • protesi elettive di ginocchio (totali e monocompartimentali) e anca, in artrosi primaria e secondaria;
  • revisione di protesi di ginocchio e anca in seguito a mobilizzazione;
  • impianto di spaziatore antibiotato (ginocchio e anca) in seguito a infezione protesica;
  • reimpianto di protesi in seguito a rimozione di spaziatore antibiotato;
  • interventi di fissazione interna in seguito a fratture di femore.

I pazienti seguiti in degenza vengono monitorati clinicamente, con esami di primo e secondo livello (qualora richiesto) con una gestione medica oculata e precisa sia dei pazienti che presentano un normale decorso post chirurgico sia dei pazienti più complessi con gestione clinica anche delle complicanze infettivologiche.

La competenza e l'esperienza clinica pluriennale nella gestione del paziente ortopedico e neurologico dei fisiatri e dei fisioterapisti che operano nel reparto di riabilitazione specialistica dell'IRCCS Ospedale Galeazzi - Sant’Ambrogio sono la reale eccellenza che garantisce al paziente il miglior recupero delle funzioni temporaneamente perdute nel più breve tempo possibile. Negli anni è stato messo a punto e collaudato un trattamento riabilitativo intensivo e precoce, che inizia già poche ore dopo l'intervento chirurgico, per favorire un rapido ritorno del paziente al domicilio e alle proprie attività di vita quotidiana.

Ogni paziente viene seguito da un fisioterapista dedicato, ed educato alle corrette strategie motorie per la rapida ripresa in sicurezza delle proprie attività.

Nel caso in cui la chirurgia ortopedica sia sconsigliata o non eseguibile e il paziente necessiti di proseguire il percorso riabilitativo presso la propria sede di residenza, verrà compilato un piano di riabilitazione domiciliare individuale e al paziente verrà garantita una dimissione protetta con il supporto del servizio di assistenza sociale sito in struttura.

I trattamenti offerti

Per i pazienti degenti sono inoltre disponibili, qualora necessari, trattamenti con terapie fisiche, tra cui:

  • onde d’urto con guida ecografica;
  • TECAR;
  • TENS;
  • ultrasuoni;
  • laserterapia;
  • massoterapia;
  • magnetoterapia.

I medici del reparto di riabilitazione collaborano inoltre con il Regenerative Galeazzi Institute (RE.GA.IN.) a progetti di ricerca in ambito riabilitativo-ortopedico.

L’Unità di Riabilitazione e Recupero Funzionale è inoltre sede di tirocinio in convenzione con la Scuola di Medicina Fisica e Riabilitativa dell’Università degli Studi di Milano.

Oltre 4.000

visite all’anno

Più di 3.200

trattamenti con onde d’urto all’anno su oltre 1.000 pazienti

Staff

  • Dott.ssa Catia Pelosi 
  • Dott. Marco Damiano Bandi
  • Dott. Marco Biffi
  • Dott. Santo Praticò
  • Dott. Ave Maria Giulia Rossetti

 

Info e numeri utili

Con Servizio Sanitario Nazionale

Call Center prenotazioni ambulatoriali SSN tel: 02 87370500

 

In regime di solvenza

Call Center prenotazioni ambulatoriali Solventi tel: 02 87370505