Servizi e accessi Ospedale Galeazzi-Sant'Ambrogio

(*pagina aggiornata il 19 settembre 2022)

Accesso alla struttura 

Come da Ordinanza del Ministro della Salute del 15 giugno 2022 dal titolo “Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'epidemia da COVID-19 concernenti l'utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie” (22A03642) (GU Serie Generale n.139 del 16-06-2022), l’obbligo di indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie resta in vigore per gli utenti, i visitatori e i lavoratori delle strutture sanitarie, socio-sanitarie e socio-assistenziali.

In conformità con le raccomandazioni ministeriali e regionali, è vietato l’accesso in ospedale a coloro che rientrano in casi sospetti Covid-19 o che presentino sintomatologia simil-influenzale o temperatura ≥ 37,5°C; coloro che accedono all’ospedale devono sottoporsi a rilevazione della temperatura corporea all’ingresso presso i rilevatori automatici.

Ingresso per esami o visite

L’ingresso in struttura è consentito massimo 30 minuti prima rispetto alla prestazione da effettuare. Per le prestazioni di Diagnostica per Immagini (RM, TC, radiografie, ecografie, MOC, …) è consentito l’accesso massimo 1 ora prima.

 

Regole di accesso per gli accompagnatori

La permanenza continuativa degli accompagnatori di pazienti NON affetti da COVID-19 presso le sale di attesa delle aree comuni sanitarie (pronto soccorso, reparti delle strutture ospedaliere…) e non sanitarie dell'ospedale è consentito solo in assenza di sintomatologia simil-influenzale e in possesso di Green Pass (base o rafforzato).

E’ consentito un numero massimo di 1 accompagnatore per paziente.

Gli accessi dei visitatori nelle aree covid sono di norma non ammessi.

La direzione sanitaria della struttura adotterà tutte le misure necessarie a prevenire possibili trasmissioni di infezione.

 

Visite ai pazienti degenti

A seguito della DGR n. XI/6082 del 10 marzo 2022 è consentito l'accesso dei visitatori ai pazienti degenti, nel rispetto delle norme igienico-sanitarie anti Covid-19.

Le visite ai pazienti degenti nei reparti sono consentite tutti i giorni dalle ore 12.30 alle 13.30 e dalle 17.30 alle 19.30.

Si raccomanda di portare sempre con sé il Green pass per esibirlo in caso di controlli a campione da parte del personale addetto.

In tutti i reparti di degenza è permesso l’accesso di 1 solo visitatore per paziente ricoverato per ogni fascia oraria.

In mancanza dei suddetti criteri, solo i parenti o caregivers dei disabili gravi ai sensi dell’art. 3 comma 3, legge 104, disabilità fisica, psichica, cognitiva o con barriere linguistiche o culturali minori, possono accedere, previa effettuazione di tampone antigenico nelle 48 ore precedenti, con risultato negativo dello stesso.

L’accesso continuativo per assistenza in reparto è consentito di norma solo per le categorie di pazienti di cui sopra e soggetto all’esecuzione di un test antigenico rapido negativo effettuato almeno 48 ore prima dell’accesso. 

Durante il colloquio, sia il paziente, sia il visitatore dovranno indossare la mascherina chirurgica o FFP2 e rispettare il distanziamento sociale di almeno 1 metro. E’ assolutamente vietato consumare cibi e bevande nella stanza del degente.

Le visite ai pazienti degenti in Terapia Intensiva sono consentite tutti i giorni dalle ore 17.30 alle 18.30. Per necessità di colloqui telefonici con il personale per notizie cliniche si prega di chiamare dalle ore 12.00 alle 13.00 ai seguenti numeri di telefono:

  • Terapia Intensiva Ortopedia/Neurochirurgia/Chirurgia vertebrale: 0283505201
  • Terapia Intensiva Cardiologica (UTIC)/Chirurgia cardio-toraco-vascolare/Chirurgia bariatrica: 0283505217/18

 

Regole d'accesso in reparto di degenza per i visitatori

Le regole per accedere al reparto sono le seguenti:

  1. indossare mascherina (FFP2);
  2. non avere sintomi sospetti Covid-19;
  3. misurare la temperatura in ingresso (che deve essere < 37,5°C);
  4. igienizzare le mani;
  5. essere munito di Green pass ottenuto attraverso una delle seguenti modalità:
  • ciclo vaccinale “primario” e tampone antigenico rapido o molecolare negativo effettuato nelle ultime 48 ore;
  • guarigione e tampone antigenico rapido o molecolare negativo effettuato nelle ultime 48 ore;
  • richiamo vaccinale (terza dose).

 

Prenotazioni visite ed esami 

È possibile prenotare:

  • telefonicamente ai numeri 02 87370500 (cup SSN) o 02 87370505 (cup privati), dal lunedì al sabato, dalle 8.00 alle 20.00;
  • direttamente allo sportello dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 18.30 e il sabato dalle 8.30 alle 12.30.

 

Ritiro referti

Il ritiro referti è consentito:

  • mediante accesso libero, senza alcuna necessità di prenotazione, dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 17.45 e il sabato dalle 8.30 alle 12.30.
  • dall' area personale sul sito Prenotazioni o dall’App Mobile di Gruppo San Donato, collegandosi alla pagina web dedicata. Per maggiori informazioni leggere la pagina dedicata: www.grupposandonato.it/referti-online   
  • dal proprio Fascicolo Sanitario Elettronico (per pazienti residenti in Regione Lombardia) collegandosi al sito: www.fascicolosanitario.regione.lombardia.it/

 

Punto prelievi

Il punto prelievi è ad accesso libero dal lunedì al venerdì, dalle 7.30 alle 10.30.

Per gli aggiornamenti in tempo reale sull’Infezione CoVID-19 in Lombardia, visitate il portale online di www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/coronavirus