Dr. Paolo Giorgio Arcidiacono

Dr. Paolo Giorgio Arcidiacono

Gastroenterolgo

Gastroenterologia, Endoscopia bilio-pancreatica, Ecoendoscopia

Curriculum

Il dottor Paolo Giorgio Arcidiacono è primario dell’Unità di Endoscopia BilioPancreatica ed Ecoendoscopia all’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano. Si laurea in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Milano, dove si specializza in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva.

All’interno dell’Unità che dirige vengono eseguite circa 3.000 endoscopie biliopancreatiche l’anno, di cui 2.000 tra Endoscopic UltraSonography (EUS) ± Fine Needle Aspiration (FNA) e 700 Colangio-Pancreatografie Endoscopiche Retrograde (ERCP).

Il dr. Arcidiacono partecipa in qualità di Principal Investigator, international Expert e Group Leader a diversi progetti di ricerca come l’International Cancer of the Pancreas Screening (CAPS) Consortium (John Hopkins University Project Leader) e l’European Study Group on Cystic Tumors of the Pancreas (PACYFIC) (Erasm University Rotterdam Project Leader).

Collabora come professore a contratto con la Scuola di specializzazione in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, è Direttore della Scuola della European Society of Gastrointestinal Endoscopy (ESGE), della Scuola di Formazione Avanzata di Endoscopia della Società Italiana di Endoscopia Digestiva (SIED) e della Scuola di EUS (Ecografia Endoscopica) per il Programma Training for Excellence (Pentax Europe).

È Autore di 112 pubblicazioni scientifiche (H-Index Scopus 29), 10 capitoli di libri, 20 recensioni e 2 monografie, tra cui il trattato Acute and Chronic Pancreatitis. Suoi contributi vengono pubblicati su American Journal of Gastroenterology, Clinical and Experimental Gastroenterology, Digestive and Liver Disease, Endoscopic Ultrasound, Pancreatology, Clinical and Experimental Rheumatology, United European Gastroenterol Journal, Gastrointestinal Endoscopy, Arthritis Research and Therapy, European Journal of Cancer, Clinical Translational Gastroenterology, Endoscopy, The Lancet Gastroenterology and Hepatology, British Journal of Surgery, Annals of Oncology, Pancreas, British Journal of Radiology, European Journal of Surgical Oncology e Cochrane Systematic Review.

E’ Associated Editor di Endoscopic Ultrasound e fa parte o ha fatto parte dell’Editorial Board delle seguenti riviste: Giornale Italiano Endoscopia Digestiva, Digestive and Liver Disease, , World Journal of Gastrointestinal Endoscopy,. È Referee di Gastrointestinal Endoscopy, Endoscopy, Digestive and Liver Disease, Endoscopic Ultrasound, World Journal of Gastroenterology, World Journal of Endoscopy e World Journal of Oncology.

È membro della American Society of Gastroinestinal Endoscopy (ASGE) di cui è anche Fellow (FASGE), dell’Associazione Italiana per i Tumori Neuroendocrini (ITANET), dell’Educational Committee dell’European Society of Gastrointestinal Endoscopy (ESGE), dell’Executive Board di EURO-EUS, dell’International Therapeutic di Endoscopic UltraSonography (EUS), e Cofondatore di EUS ITALY - Italian Master Class on Endosonography.

Primo a livello internazionale ad avere sperimentato la terapia ablativa di criotermoablazione sotto guida ecoendoscopica per il trattamento dei tumori pancreatici.

Lingue Parlate

  • Inglese
  • Italiano
  • Spagnolo

Formazione

  • Università degli Studi di Milano
    Specializzazione in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva - 1991
  • Università degli Studi di Milano
    Medicina e Chirurgia - 1986