Dr. Massimo Medda

Dr. Massimo Medda

Cardiologo interventista

Cardiologia

Curriculum

Il Dottor Massimo Medda è cardiologo interventista presso l’Unità operativa di Cardiologia dell’Istituto Clinico Sant’Ambrogio.

Si laurea in Medicina e Chirurgia nel 1990 presso l’Università degli Studi di Bologna e si specializza in Cardiologia nel 1994 con il massimo dei voti con lode, sempre presso il medesimo ateneo.

Inizia la carriera lavorativa presso l’Ospedale Maggiore di Bologna con il ruolo di assistente medico Cardiologo al reparto di Cardiologia dell’Ospedale Maggiore di Bologna e al Reparto di Cardiochirurgia di Villa Torri di Bologna.

Pioniere dell’interventistica cardiovascolare, opera in maniera ininterrotta presso il Gruppo San Donato dal 1997 a oggi, dapprima presso l’IRCCS Policlinico San Donato e successivamente presso l’Istituto Clinico Sant’Ambrogio.

In quest’arco temporale, ha esteso la propria conoscenza nel campo dell’interventistica cardiovascolare acquisendo una vastissima esperienza nell’ambito della patologia coronarica, in quella congenita, periferica e strutturale cardiaca.

La sua attività interventistica comprende oltre 25.000 procedure in qualità di primo operatore.

Inizialmente si è occupato principalmente di Angioplastiche coronariche (oltre 9.500) e periferiche (oltre 2.000), estendendo successivamente il campo al trattamento della patologia aneurismatica aortica con Endoprotesi (oltre 300), alle Angioplastiche Carotidee (oltre 700) e alle patologie congenite, quali chiusura di PFO, coartazioni aortiche e Botalli pervi.

Nell’ ultima decade lavorativa, ha ampliato la propria esperienza professionale dedicandosi allo strutturale cardiaco, con interesse principale rivolto al trattamento della stenosi valvolare aortica con Bioprotesi percutanea (TAVI), eseguendo oltre 600 interventi totali, di cui circa 300 da primo operatore. Esegue abitualmente anche la correzione della insufficienza mitralica funzionale con Mitraclip e l’occlusione dell’Auricola sinistra con device.

Dal 2015 a oggi, è cardiologo interventista all’Istituto Clinico Sant’Ambrogio.

È autore di pubblicazioni su prestigiose riviste scientifiche e ha preso parte a numerose conferenze nazionali e internazionali. Dal 2005 al 2012, è stato docente per gli allievi del MET (Master in Endovascular Techniques) e nel biennio 2016-2017 è stato docente nel corso di perfezionamento Universitario di cardiochirurgia e cardiologia strutturale.

Lavora presso

Istituto Clinico Sant'Ambrogio

Lingue parlate

  • Inglese
  • Italiano

Cardiologo interventista

Vedi linkedin