Dr. Domenico Servello

Dr. Domenico Servello

Neurochirurgo

Neurochirurgia, Neurologia

Curriculum

Il Dott. Domenico Servello è Responsabile dell’Unità Operativa di Neurochirurgia all’IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano (dal 2011).

Il suo percorso di studi inizia all’Università di Trieste, dove si laurea in Medicina e Chirurgia nel 1979. Si trasferisce all’Università degli Studi di Parma, specializzandosi quattro anni più tardi in Neurologia. In questa fase completa la sua formazione con diverse esperienze negli Stati Uniti: frequenta in qualità di Visitor il corso di Microchirurgia all’University of California (San Francisco), la Mayo Clinic di Rochester (Minnesota) e il Mount Sinai Hospital di New York. Nel 1988 consegue una seconda specializzazione in Neurochirurgia presso l’Università degli Studi di MilaIl Dott.

Domenico Servello esegue in qualità di Primo operatore più di 5.200 interventi di cui circa la metà su patologie craniche. Nel 2000 partecipa all’apertura della Divisione di Neurochirurgia dell’IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi, occupandosi dell’organizzazione della Neurochirurgia Funzionale. Approfondisce argomenti di Neurochirurgia frequentando corsi teorico-pratici in approcci chirurgici della regione sellare e parasellare e della base del cranio presso la Saint Louis University di Saint Louis, nel Missouri (Stati Uniti).

Presso l’Unità di Neurochirurgia del Galeazzi, il Dott. Servello tratta tumori cerebrali benigni e maligni con tecnica microchirurgica, endoscopica o stereotassica e l'utilizzo di strumentazione per la neuronavigazione.

Si tratta chirurgicamente la nevralgia del trigemino con procedure a cielo aperto o percutanee; si effettuano interventi di DBS (Stimolazione cerebrale profonda) per disturbi del movimento e del comportamento, e di stimolazione spinale nel dolore cronico; si trattano patologie degenerative (ernie o stenosi cervicali, dorsali e lombari) e tumorali del midollo; si effettuano trattamenti dell'idrocefalo ostruttivo o normoteso con metodica endoscopica o uso di valvole programmabili e interventi di chirurgia sul sistema nervoso periferico.

È Relatore in oltre 100 congressi scientifici e membro delle seguenti società scientifiche: Movement Disorder Society, European Society of Stereotactic and Functional Neurosurgery, World Society of Functional Neurosurgery e Lega Italiana Malattia di Parkinson e Disturbi Extrapiramidali.

Ha pubblicato più di 149 articoli su riviste scientifiche di spicco sia a livello nazionale sia a livello internazionale. 

Lingue Parlate

  • Inglese
  • Italiano

Formazione

  • Università degli Studi di Milano
    Specializzazione in Neurochirurgia - 1988
  • Università degli Studi di Parma
    Specializzazione in Neurologia - 1983
  • Università degli Studi di Trieste
    Laurea in Medicina e Chirurgia - 1979