Dr. Angelo Canevari

Dr. Angelo Canevari

Medico Generale, Ematologo

Ematologia, Medicina generale, Logopedia

Curriculum

Il Dott. Angelo Canevari è Responsabile dell’Ambulatorio di Medicina Generale dell’Istituto di Cura Città di Pavia.

Si laurea nel 1968 all’Università degli Studi di Pavia, dove nel 1971, si specializza prima in Ematologia Clinica e di Laboratorio con votazione 110/110 e Lode e poi nel 1978 si specializza anche in Medicina Interna, sempre con il massimo dei voti.

Tra il 1991 e il 2002 è Professore a contratto presso la Scuola di Specializzazione in Ematologia dell’Università degli Studi di Pavia. È docente di Ematologia e di Immunologia presso la Scuola Infermieristica Salaroli del Policlinico San Matteo di Pavia e poi presso il Corso di laurea in Scienze infermieristiche, complessivamente dal 1988 al 2002.

Per un anno (1971) è assistente medico a tempo pieno presso la Divisione di Medicina Generale dell’Ospedale civile S. Anna di Como. Dal 1972 al 1981 è assistente a tempo pieno presso la Divisione di Ematologia del Policlinico San Matteo di Pavia. È Aiuto ospedaliero presso la Divisione di Ematologia del Policlinico San Matteo di Pavia dal 1981 al 1992. 

Il Dott. Angelo Canevari è Primario incaricato di Immunoematologia presso l’Ospedale civile di Alessandria dal 01/07/1992 al 30/06/1993 e successivamente Dirigente medico con funzione vicariante primariale (aiuto titolare di modulo) dal 01/07/1993 al 31/12/2002.

Dal 2004 a tutt’oggi è Responsabile dell’Ambulatorio di Medicina Interna dell’Istituto di Cura Città di Pavia.

È autore di 131 pubblicazioni ematologiche fra Riviste scientifiche nazionali ed Internazionali (es. A. Canevari et al. PTT, analisi delle recidive nella casistica Gruppo italiano, Soc. Ital. Emostasi e trombosi, 1992, Canevari et al, localizzazioni viscerali in L di Hodgkin, Progressi in Ematologia, 1985, Brusamolino E, Canevari A, Hematologica, 74, 173-9,1989.) e complessivi 280 abstracs presentati ai vari Congressi Nazionali ed Internazionali.

Da vari anni orienta il proprio interesse professionale e scientifico sulla patologia delle piastrine, della coagulazione sia per le problematiche in senso emorragico sia in senso trombotico. Si occupa in particolare delle malattie rare in campo ematologico, del ricambio del ferro, delle anemie e delle patologie autoimmuni e segue attraverso l’attività ambulatoriale un’importante casistica relativa a gammopatie sieriche monoclonali, emocromatosi, anemia da carenza marziale e multicarenziali.

Gestisce ambulatoriamente la terapia di supporto marziale nelle anemie ferroprive e procedure di emosalasso nella emocromatosi e nella policitemia vera.

Lingue Parlate

  • Inglese
  • Italiano

Formazione

  • Università degli Studi di Pavia
    Specializzato in Medicina Interna - 1978
  • Università degli Studi di Pavia
    Specializzato in Ematologia Clinica e di Laboratorio - 1971
  • Università degli Studi di Pavia
    Laurea in Medicina e Chirurgia - 1968