Dr. Andrea Attilio Moneta

Dr. Andrea Attilio Moneta

Cardiochirurgo

Cardiochirurgia

Curriculum

Il dottor Andrea Attilio Moneta è cardiochirurgo responsabile di Chirurgia della cardiopatia ischemica e Chirurgia valvolare presso l’Unità operativa di Cardiochirurgia universitaria dell'Istituto Clinico Sant'Ambrogio.

Dopo la laurea in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Milano nel 1993, dal 1995 al 1997, prosegue la sua formazione presso l’Hopital Marie Lannelongue e Institut Moutualiste Monsouris di Parigi.

Nel 1998, si specializza in Chirurgia Toracica all’Università degli Studi di Milano mentre nel 2004, ottiene la certificazione di Alta Specialità in Cardiochirurgia dall’Ospedale Maggiore di Milano.

Attualmente, il dott. Moneta è responsabile delle innovazioni tecniche in chirurgia coronarica, training in cardiologia strutturale aortica e mitralica ed è tutor del Corso di Laurea in Medicina e Scuola di specializzazione in Cardiochirurgia dell'Università degli Studi di Milano. 

Professore a contratto della scuola di Specializzazione in Chirurgia Toracica dell'Università degli Studi di Milano, è dal 2011 è responsabile e tutor delle fellowship in Cardiochirurgica presso l'Università degli Studi di Milano e Visiting Professor del Cardiothoracic Surgery Department - South Valley University - Sohag Faculty of Medicine nella Repubblica d'Egitto.

La sua attività clinica interessa:

  • la cardiochirurgia dell’adulto e del congenito adulto,
  • il trattamento di tutte le patologie coronariche e valvolari della radice aortica,
  • il trattamento delle patologie dell’aorta toracica e dell’arco aortico,
  • la chirurgia dello scompenso,
  • nuovi approcci alle valvulopatie.

Ha all’attivo più di 4.000 interventi di cardiochirurgia dell'adulto e patologie congenite dell'adulto.

Il dott. Moneta ha pubblicato 44 articoli su riviste internazionali e partecipato a più di 100 congressi in qualità di relatore e moderatore. Ha partecipato ed è tutor del progetto di ricerca CVRx per il trattamento dello scompenso cardiaco avanzato. 

Partecipa attivamente all'attività di ricerca della Cattedra di Cardiochirurgia dell'Università degli Studi di Milano.

Lavora presso

Istituto Clinico Sant'Ambrogio

Lingue parlate

  • Francese
  • Inglese
  • Italiano