Unità Clinica

Terapia del dolore

Tecniche all’avanguardia per il trattamento del dolore cronico

La Terapia del dolore interventistica dell’Istituto Ortopedico Galeazzi si rivolge a tutti coloro che sono affetti da dolore cronico di origine ortopedica e/o muscolo-scheletrica. Propone un percorso diagnostico terapeutico che mira a individuare e trattare la vera causa del dolore, utilizzando procedure mininvasive di alta specialità, che permettono di agire proprio sulla causa primaria del dolore.

La Interventional Pain Management è una disciplina all’avanguardia ancora poco conosciuta in Italia, ma che ha evidenze scientifiche, supportate da centinaia di pubblicazioni internazionali ed è diffusa in particolare negli USA, dove il dott. Massimo Barbieri, il responsabile del Servizio, ha ottenuto la Certificazione Internazionale all’esercizio (FIPP).

Lo scopo è quello di trattare in maniera mirata la causa del dolore con tecniche specifiche. Il risultato atteso è una riduzione dell’intensità del dolore a cui consegue un miglioramento della qualità della vita del paziente.

Le tecniche sono a disposizione in gran parte in convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale o con la copertura delle principali assicurazioni sanitarie. Alcune, proprio perché all’avanguardia e ancora poco conosciute in Italia, vengono invece offerte in regime di solvenza.

Le tecniche proposte sono in continua evoluzione e utilizzano strumentazioni all’avanguardia che rappresentano lo stato dell’arte della tecnologia al servizio dei trattamenti mininvasivi.

Il dott. Barbieri fa parte di una comunità internazionale clinica e scientifica che individua e sviluppa potenziali nuove procedure da poter offrire ai pazienti con dolore cronico.

Le malattie trattate con la terapia del dolore

Le patologie trattate sono:

  • algodistrofia;
  • cefalea;
  • dolore pelvico-perineale;
  • cervicobrachialgia;
  • chronic regional pain syndrome;
  • degenerazione vertebrale;
  • discopatie;
  • dolore articolare;
  • dolore cervicale;
  • dolore da cancro;
  • dolore neuropatico;
  • dolore neuropatico centrale;
  • ernia del disco;
  • failed back surgery syndrome;
  • fratture vertebrali;
  • lombosciatalgia;
  • mal di schiena;
  • neuropatia post-herpetica;
  • protrusioni discali;
  • radicolopatie lombari, dorsali e cervicali.
5mila

Prestazioni ambulatoriali/anno

5mila

Trattamenti interventistici/anno

Il percorso del paziente

Il paziente viene dapprima inquadrato dal punto di vista diagnostico. Si esegue una accurata visita medica e una dettagliata raccolta della storia clinica passata. Dopodiché viene organizzato un ciclo di appuntamenti ambulatoriali, durante i quali, attraverso una serie di iniezioni di anestetico eseguite sotto controllo radiologico, si identifica la struttura che è maggiormente responsabile dell’insorgenza del dolore.

A questo punto si aprono diverse possibilità terapeutiche che, generalmente, richiedono l’applicazione di una tecnica di terapia del dolore interventistica che viene erogata in regime di day hospital. Successivamente il paziente viene seguito nel tempo con visite di controllo programmate, in modo da monitorare la durata e la qualità dell’analgesia ottenuta.

In caso di ricomparsa del dolore le procedure possono essere ripetute. In caso di cambiamento del quadro clinico, si procederà a una nuova mappatura dell’area dolorosa con un ciclo di iniezioni o con una tecnica interventistica differente.

Le tecniche per la Terapia del Dolore

Le tecniche utilizzate sono:

  • iniezioni peridurali;
  • iniezioni periradicolari;
  • iniezioni perinervose;
  • iniezioni articolari;
  • iniezioni delle faccette articolari;
  • lisi delle aderenze peridurali;
  • neuromodulazione elettrica percutanea;
  • neuromodulazione gangliare con radiofrequenza pulsata;
  • neuromodulazione spinale farmacologica;
  • neurostimolazione midollare;
  • neuromodulazione ipotermica mirata con crioanalgesia;
  • periduroscopia;
  • termolesione articolare;
  • termolesione del trigemino;
  • termolesione dell'articolazione sacroiliaca;
  • termolesione delle faccette articolari;
  • trattamenti intradiscali per il dolore del disco;
  • trattamenti intradiscali per le protrusioni discali;
  • tecniche di Medicina Rigenerativa.

Staff

  • Dott. Massimo Barbieri (responsabile)
  • Dott. Gianluca Maniscalco

Info e numeri utili

Dove siamo

Servizio prenotazione/accettazione: piano terra

Prenotazioni

Call Center Solventi: 02 87370505 

Call Center SSN: 02 87370500