Al via la seconda edizione del Master in Management delle Aziende Ospedaliere

Dopo il successo della prima edizione del Master di I livello in Management delle Aziende Ospedaliere, al via la seconda edizione del corso nato dalla collaborazione tra il Gruppo San Donato e l’Università degli studi di Bergamo.

Il master ha come obiettivo formare figure professionali in grado di supervisionare l’intera gestione di un’azienda ospedaliera, occupandosi di controllo e monitoraggio delle performance economiche, di gestione degli acquisti, degli edifici, delle sale operatorie e dei reparti, della gestione del personale, dei rischi clinici, dell’ingegneria clinica, della contrattualistica, della privacy e della comunicazione.

Il master quest’anno, come già la precedente edizione, sarà strutturato in lezioni frontali e didattica pratica aziendale: le lezioni frontali si terranno nelle aule dell’Università con gli accademici dell’Ateneo e i manager del Gruppo San Donato, mentre la didattica pratica aziendale vedrà gli studenti coinvolti nella gestione di alcune casistiche ospedaliere attraverso specifiche applicazioni, con attività da svolgere direttamente presso le strutture del Gruppo San Donato. Gli insegnamenti sono organizzati in due aree: «Sistema Sanitario e Ospedaliero», con temi di economia sanitaria e regolazione, stato e prospettive della salute, sistema ospedaliero e valutazione; l’area «Management e Operations Ospedaliere», con materie quali la gestione HR e il diritto del lavoro, contabilità e bilancio, controllo di gestione ospedaliero, acquisti e logistica ospedaliera, gestione operativa dei reparti e delle sale operatorie, gestione sistemi informativi e tecnologie per la salute, diritto della privacy e strategie di comunicazione, risk management e sistemi di controllo di qualità.

Gli studenti avranno la possibilità di mettere alla prova fin da subito le competenze acquisite. Il Gruppo San Donato, infatti, offre – dietro selezione diretta – la possibilità di svolgere tirocini presso le proprie strutture sanitarie attive a Milano, Monza, Como, Pavia, Bergamo, Brescia e Bologna.

X