Il Gruppo

Il Gruppo Ospedaliero San Donato, fondato nel 1957, è oggi fra i primi gruppi ospedalieri europei e di gran lunga il primo in Italia.

E’ costituto da 18 ospedali di cui 3 IRCCS (Policlinico San Donato, Ospedale San Raffaele e Istituto Ortopedico Galeazzi) per un totale di 5.169 posti letto. Questi numeri si traducono in una capillare presenza in tutte le principali province lombarde (Milano, Monza, Como, Pavia, Bergamo, Brescia), alle quali si aggiunge Bologna.

Curiamo circa 3,9 milioni di pazienti all'anno, di cui 250.000 tramite il Pronto Soccorso, in tutte le specialità riconosciute, essendo tra i leader, a livello nazionale ed internazionale, in Cardiochirurgia, Cardiologia, Chirurgia Vascolare, Neurochirurgia, Ortopedia e Cura dell’Obesità.

Realizziamo il 90% della nostra attività clinica in convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale (SSN).

Siamo 15.303 collaboratori di cui 4.092 medici.

Oltre all'eccellenza dell'attività clinica ciò che ci rende unici in Europa è la qualità dell'attività di didattica universitaria e di ricerca scientifica: 170 Docenti e ricercatori universitari - 2.690 Studenti - 460 Specializzandi 1603 pubblicazione scientifiche all'anno e quasi 8000 punti di Impact Factor. In sintesi GSD è il marchio dell'Eccellenza Sanitaria Italiana.

 


Breve Storia del Gruppo Ospedaliero San Donato 

L’origine del Gruppo Ospedaliero San Donato risale al 1957, quando il Prof. Luigi Rotelli, chirurgo, fondò, insieme ad altri medici, l’Istituto di Cura Città di Pavia a cui seguì, nel 1969, il Policlinico San Donato.

Il processo di sviluppo, che ha portato il Gruppo Ospedaliero San Donato a divenire, nel tempo, per crescita interna e per successive acquisizioni, la prima azienda ospedaliera d’Italia, ha inizio nel 1980 sotto la guida del figlio Prof. Giuseppe Rotelli, docente universitario, che per 33 anni, lo ha amministrato e presieduto.

Dal Luglio 2013 il Prof. Gabriele Pelissero storico braccio destro del Prof. Rotelli ha assunto la presidenza del Gruppo assieme al Dott. Paolo Rotelli, attuale vice-presidente del Gruppo Ospedaliero San Donato. Il top management è completato dal Dott. Nicola Bedin amministratore delegato del Gruppo e sette altri amministratori delegati: Ing. Elena Bottinelli, Ing. Marco Centenari, Dott.Renato Cerioli, Dott. Francesco Galli, Dott. Riccardo Manca, Dott. Andrea Mecenero e Ing. Giuseppe Valastro.

Nel 2015, il Prof. Gabriele Pelissero lascia al Dott. Paolo Rotelli la carica di Presidente del Gruppo Ospedaliero San Donato, per andare ad assumere il ruolo di Presidente dell’IRCCS Ospedale San Raffaele.

 

La Vision del Gruppo Ospedaliero San Donato
Paolo Rotelli, Presidente Gruppo Ospedaliero San Donato

1) Il Modello Gruppo Ospedaliero San Donato
2) Il benessere del paziente al centro tramite l’umanizzazione delle cure
3) L’importanza della prevenzione
 

1°GRUPPO OSPEDALIERO ITALIANO
4.000.000 MILIONI DI PAZIENTI L’ANNO
18 OSPEDALI DI CUI 17 IN LOMBARDIA
1.507 PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE ALL'ANNO
90% DELL'ATTIVITÀ CON IL SSN
4.000 MEDICI 170 PROFESSORI UNIVERSITARI

 

Clicca sulle freccine per visualizzare le altre date
 

 
 
team 01
Professor
Gabriele Pelissero
Presidente OSR
Dott.
Paolo Rotelli
Presidente GSD
Dott.
Nicola Bedin
Amministratore Delegato GSD
mappa
Dove siamo
X